Campionati Europei Iaido 2018

Grandi soddisfazioni per lo iaido lucchese ai 25º Campionati Europei di iaido, ospitati dalla
Polonia. L’atleta lucchese Stefano Teani, della "ASD Akitsukai Lucca", ha ottenuto la medaglia
"Fighting Spirit" (Kantosho), riconoscimento riservato a chi si distingue per lo spirito combattivo.
La seconda atleta lucchese selezionata, Rosita Giovannetti, pur non avendo raggiunto il podio, ha
condotto ogni incontro con grande competenza, ricevendo apprezzamenti da numerosi giudici di
gara.
Lo iaido è la disciplina giapponese dell’uso della Katana (spada giapponese); è basato sull’esecuzione
di sequenze di tecniche usate anticamente dai Samurai. La pratica dello iaido porta allo sviluppo
della concentrazione, della potenza e della fiducia in se stessi, aiutando a superare i propri limiti e a
sconfiggere la pigrizia. Gli iaidoka sviluppano così un maggiore rigore mentale e una superiore
capacità di prendere decisioni, anche in situazioni di grande stress. Adattandosi a ogni età,
conformazione fisica e capacità atletiche, rappresenta un ottimo strumento di miglioramento
personale e un momento di sana aggregazione.
Gli atleti si sono preparati, seguiti con grande cura, dagli istruttori Alessandro Natali e Anna
Rosolini presso la "Samurai Karate", storica palestra della nostra città.

Share