A causa delle azioni irresponsabili e disumane di alcune persone, i nostri amici a quattro zampe subiscono le conseguenze di tali atti. Sono soggetti ad abusi e a vivere momenti che nessuno vorrebbe vivere. Fortunatamente, un cucciolo è stato salvato dalle azioni dei suoi precedenti proprietari.

Kerry Anechiarico  è il direttore esecutivo di Dallas Dog RRR , un’organizzazione che fornisce supporto agli animali di strada a Dallas, negli Stati Uniti. Grazie a questo giovane, un cucciolo è stato salvato dall’abbandono.

Anechiarico stava visitando una delle sue proprietà in città dopo aver appreso che i suoi inquilini avevano lasciato la casa senza neanche averlo avvertito, e senza alcun preavviso. Quando arrivò nel posto, la prima cosa che notò fu un intenso odore di urina e feci,  e poi fu sorpreso di trovare un piccolo e piccolo cane spaventoso. Immediatamente, Kerry capì che era il cane dei suoi inquilini e che era stato lasciato lì senza cure.

“È triste che le persone prendano la decisione consapevole di lasciare un cane in quel modo. Non sono sicuro se lo hanno lasciato lì perché non potevano portarlo o semplicemente perché credevano che sarebbe stato al sicuro lì fino a quando qualcuno e aiutarlo trovato “, ha detto Kerry.

Dopo aver contattato il controllo degli animali, il cucciolo è stato portato in un centro di accoglienza e poi lasciato alle cure di Kerry e Dallas Dog RRR. Il giovane portò il cane dal veterinario per ricevere le valutazioni appropriate.

Il cucciolo, di circa tre o quattro mesi, del peso di 3 kg, è stato diagnosticato con malnutrizione, disidratazione e anemia. Fu subito trattato da tutta la squadra per stabilizzarlo, l’obiettivo principale di tutti era la salute del cane, dal momento che le sue condizioni erano davvero critiche.

Quando abbiamo preso un campione fecale, abbiamo scoperto che il cucciolo stava mangiando glitter! Probabilmente stavo cercando di mangiare tutto quello che potevo trovare nell’appartamento “, ha detto Anechiarico.

A causa della esperienza che il cane aveva vissuto, la sua fiducia non era stato sviluppata, si è dimostrato timido e spaventato , ma questo non ha impedito a Kerry e alla sua squadra di innamorarsi del cucciolo. Tale era l’amore che provavano per il cucciolo che decisero di dargli un nome, Bugsy, per i suoi occhi sporgenti e il suo piccolo corpo.

“Non credo che Bugsy abbia vissuto con persone che prestavano attenzione a lui. Di solito i cuccioli vogliono sempre giocare, ma lui non voleva, era come se volesse sempre scappare “, ha detto Kerry.

Dopotutto, Anechiarico portò Bugsy a casa sua, dove riuscì a guadagnarsi la sua fiducia con amore e pazienza, per dimostrargli che era al sicuro. Pochi giorni dopo, il cucciolo è stato trasferito in una casa adottiva dove trascorrerà del tempo fino a quando non troverà una nuova famiglia permanente. Poco a poco ha migliorato e i suoi genitori adottivi lo hanno riempito di amore e divertimento.

Dallas DogRRR

Puoi vedere sotto il bellissimo Bugsy, recuperato al 100% e completamente felice!


La vecchia famiglia di Bugsy lo lasciò senza pensare ai brutti momenti che avrebbe vissuto, fortunatamente fu salvato e oggi è in un buon posto in attesa di una nuova famiglia. Se desideri collaborare o adottare Bugsy, puoi contattare l’organizzazione RRR di Dallas Dog.

Condividi la storia del piccolo Bugsy sui tuoi social network! Grazie.

Share