TROVATO UN LUOGO DOVE SORGERA’ UN CAMPO ACCOGLIENZA PER  MIGRANTI

 

La Prefettura di Lucca, il Comune di Camaiore e le Misericordie del Comune hanno

concertato il reperimento di un luogo sul territorio comunale rispondente alle esigenze

dell’accoglienza, evitando un provvedimento prefettizio autoritativo.

L’Amministrazione comunale e le Misericordie si sono rese disponibili alla realizzazione

del progetto: l’area individuata è quella adiacente alla Misericordia di Camaiore. Per

agevolare la messa a punto ottimale del sistema d’accoglienza, gli inserimenti avverranno

gradualmente.

Il progetto prevede l’allestimento di una tensostruttura, in cui, nell’immediato, sarà

collocato un piccolo gruppo di persone. Eventuali ulteriori sistemazioni, che in ogni caso

non modificheranno la natura diffusa del sistema di accoglienza, potrebbero rendersi

necessarie in relazione alle dinamiche dei flussi.

Il campo di accoglienza funzionerà da centro di smistamento per gli altri Comuni della

Provincia come la tensostruttura di Lucca. La permanenza degli ospiti sarà limitata al

tempo necessario per il reperimento di idonee strutture recettive da parte della Prefettura.

In questo lasso di tempo i migranti, per accelerarne l’integrazione, verranno inseriti

gratuitamente nel programma  “Sociale per l’ambiente: un’idea per l’inserimento delle

categorie svantaggiate a servizio della comunità”, per opere socialmente utili.

Il progetto, la cui gestione operativa sarà affidata alle quattro Misericordie locali non altera

il sistema di micro- accoglienza adottato dal Comune.

Lucca, 31 maggio 2016

Share