Caccia, Fantozzi (Fdi): “L’assessore Saccardi ha informato tutte le associazioni della delibera per la formazione dei centri di assistenza venatoria?”
Il Consigliere regionale ha scritto all’assessore alle Politiche agricole
Firenze 08/01/2021 – “In occasione della Giunta regionale di lunedì 10 gennaio dovrebbe essere approvata una delibera per l’istituzione di Centri provinciali di assistenza venatoria, ossia uffici aperti almeno 15 ore settimanali, nell’arco di tre giorni a scelta, per, tra le varie cose, evadere pratiche venatorie, accogliere domande e consegnare gli anelli di identificazione per l’uccellagione. Visto che già in passato alcune associazioni venatorie sono state informate delle decisioni della Giunta regionale ed altre no, vogliamo augurarci che, questa volta, chi deve garantire la trasparenza e la massima partecipazione non operi una divisione nel mondo dell’associazionismo venatorio. E’ necessaria una politica inclusiva di tutte le componenti agricole e venatorie regionali. Tutti i cacciatori, in egual misura, contribuiscono alla difesa dei territori nonché alle casse regionali facendo muovere l’economia” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico e rurale, che ha preso carta e penna e scritto all’assessore Saccardi.

Share