Burlamacco sventola a Castelnuovo: la festa dei carristi in Garfagnana

CASTELNUOVO – Un brindisi al Carnevale di Viareggio e a chi lo fa grande, nella suggestiva cornice della Fortezza di Mont’Alfoso in Garfagnana. Così, ad un mese esatto dalla fine dei corsi mascherati, carristi, mascheratisti e addetti ai lavori della Fondazione hanno festeggiato un’edizione da record.

– fontenoitv

La folta delegazione viareggina è stata accolta con tutti gli onori dal sindaco di Castelnuovo Andrea Tagliasacchi, dalla banda musicale Giuseppe Verdi e dalla Compagnia dell’Ariosto in abiti tradizionali. Un abbraccio calorosissimo ricambiato con il dono di uno speciale uovo di Pasqua e con una maschera di cartapesta. E poi il drappo ufficiale della Fondazione che il sindaco ha promesso di far sventolare sulla Rocca Ariostesca.

Un’occasione, voluta dalla Presidente Marialina Marcucci, non solo per rinsaldare i rapporti tra Versilia e Garfagnana ma anche per recuperare le antiche tradizioni conviviali dei carristi, andate perse negli anni.

Una trasferta allegra, all’insegna delle specialità gastronomiche garfagnine.

 

Share