BRUSCHETTA A MODO MIO13495153_990770957688817_4358825929291441591_n

Quando avete a tavola molte persone conviene sempre fare un tavolo dove tutti si servono di quello che vogliono e poi si mettono a sedere a tavola in posti assegnati o a piacere.
La bruschetta la faremo così.
Tagliate del pane casalingo lucchese, magari di sesto, lo passate in forno a tostare un poco e quando inizia a prendere colore lo togliete.
Ne agliate una parte se volete o comunque mettete sul tavolo dei piattini con aglio dove ogni commensale si prenderà il suo spicchio, in ciotole capienti metterete dei pomodori canestrini tagliati a dadini di un cm. conditi con olio, aceto, sale e pepe e un trito di basilico.
Ogni commensale si prenderà il suo piatto col pane, lo insaporirà con aglio se vuole oppure vi metterà sopra solamente i pomodori che a questo punto avranno preso sapore e si siederà a tavola per la cena.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share