Brillante affermazione di Stefano Teani UN LUCCHESE

(pianista e compositore lucchese, nonché socio della associazione Cluster)  all’Italian Opera Academy al Teatro Alighieri di Ravenna, che recentemente ha concluso un approfondimento sull’opera La Traviata di Giuseppe Verdi con Riccardo Muti e Renata Scotto. Il percorso del giovane musicista è di particolare rilievo, considerando che è stato scelto tra 150 candidati provenienti da varie parti del mondo , che hanno inviato il proprio Curriculum ed alcuni video contenenti un  brano pianistico e tre Arie da La Traviata. Momento clou di questa selezione è stata la prova di esecuzione davanti al maestro Muti, che alla fine ha scelto cinque pianisti/compositori tra i quali Teani. Stessa selezione è stata effettuata per i cantanti , orchestrali e direttori d’orchestra .  Dopo due settimane di intenso lavoro, sia dal punto di vista compositivo con il maestro Riccardo Muti , che da quello del personaggio lirico con il soprano Renata Scotto, sono stati tenuti al teatro Alighieri di Ravenna due concerti di grande successo, ripresi da emittenti pubbliche e private. Al giovane musicista lucchese gli auguri della redazione per una carriera sempre più densa di soddisfazioni.

 

unnamed (43)

Share