C

on una lettera inviata dallo Studio Legale Lattanzi – De Simoni, le attività imprenditoriali di Gallicano poste in Loc. Zinepri hanno espresso la loro contrarietà alla riapertura dell’impianto di Bricchettaggio. Nella lettera si legge anche la volontà di poter trasferire altrove le proprie sedi con possibili ripercussioni sul personale impiegato. Nello specifico si tratta della Venturi Giuseppe e Renata s.r.l. , della Metalfranchi s.r.l. , della Spares e More s.r.l. , e della Victa s.r.l.

 12115447_10208080029698922_6304764374382714379_n 12208384_10208080032819000_2277822503572257830_n

Share