Il bilancio dell’associazione Borgo eventi ha rappresentato per anni il più grande mistero di Halloween (manifestazione che organizza, ndr) – afferma il gruppo Borgo in Movimento in una nota – Poi è arrivato Borgo In Movimento. Nel maggio del 2014 abbiamo chiesto ed ottenuto, in soli 3 giorni, dall’Amministrazione Poggi Conto Economico e Stato Patrimoniale dell’associazione di cui il Comune è socio. Così abbiamo potuto divulgare durante la campagna elettorale il desolante quadro che ne emergeva. Nonostante gli oltre 30.000€ ricevuti dal Comune nel solo 2013, risultava un disavanzo (che i non addetti ai lavori chiamano buco nel bilancio) di € 79.263,61 (settantanovemiladuecentosessantatre/61). Nel frattempo s’è insediata l’amministrazione Andreuccetti che, al grido di trasparenza, ha perfino indetto una conferenza stampa (febbraio 2015) per presentare il bilancio di Halloween 2014. Purtroppo s’è trattato di una bella occasione persa, in quanto sindaco e Presidente dell’associazione si sono limitati a formulare delle cifre vaghe, da cui si poteva esclusivamente percepire che nel 2014 c’era stato un utile di circa 9.000€. Beh, meglio di niente! Peccato che dal Conto Economico dell’associazione per il 2014 (unico documento che l’opposizione in Consiglio Comunale è riuscita ad ottenere in 9 mesi!) risulti una perdita di 2.000€ che farebbe salire il disavanzo ad oltre 81.000. I cittadini hanno diritto di vederci chiaro! Così ci siamo nuovamente attivati ed abbiamo nuovamente protocollato la richiesta di copia del bilancio di Borgo Eventi, comprensiva di tutti i suoi elementi obbligatori e non del solo Conto Economico. Attendiamo risposta – conclude Borgo in Movimento – fiduciosi che l’amministrazione Andreuccetti non voglia essere più lenta di chi l’ha preceduta…

Share