L

a seconda serata di “Borgo è Bellezza” è stata dedicata la genio di Lorenzo Nottolini e al suo splendido Ponte delle Catene. Lorenzo Nottolini nasce a Segromigno il 6 maggio 1787. Frequenta presso l’università di Lucca il corso per diventare agrimensore e nel 1807 viene scelto da Giovanni Lazzarini, uno dei suoi maestri nonché Architetto del Principato di Lucca, come assistente per completare Villa Reale di Marlia, residenza di campagna della Principessa Elisa Baciocchi, sorella di Napoleone Bonaparte. Grazie ad una borsa di studio concessa da Felice Baciocchi potè frequentare il corso di Architettura nell’Accademia delle Belle Arti di Firenze. Dal 1812 partecipa ad un corso all’Accademia di San Luca a Roma e fino al 1817 studia i monumenti e le opere della città eterna e ciò permette a Nottolini di avvicinarsi alla visione neo classica dell’architettura. Nel 1818 viene nominato Architetto Regio della Casa Reale e Corte dalla duchessa di Lucca Maria Luisa di Borbone. Fra le opere più importanti che ricordiamo ci sono lo svuotamento da costruzioni di Piazza Anfiteatro a Lucca, il monastero dell’Angelo in località Tramonte, l’acquedotto lucchese e il Ponte delle Catene, terminato solo dopo la morte dell’architetto, nel 1860, per volontà di Bettino Ricasoli. La serata ha visto l’intersecarsi di musiche di Boccherini con attori vestiti d’epoca, estratti di poesia di Ugo Foscolo interpretati da Roberto Corso e canzoni legate all’emigrazione con la relazione della dottoressa Monica Melani. Nata a Lucca il 3 marzo 1992, Monica Melani vive a Fornoli. Diplomata nel 2011 al liceo scientifico A. Vallisneri, consegue la laurea in Storia e Tutela dei Beni Artistici nell’ottobre del 2014 presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze con la tesi “Il Ponte delle Catene di Lorenzo Nottolini: novità tecnologiche e qualità dell’architettura nel Ducato di Lucca” grazie alla relatrice Professoressa Giuseppina Carla Romby. As inizio serata sono saliti sul palco il sindaco Andreuccetti con il Sindaco Betti ed il presidente della Borgo a Mozzano eventi Claudio Orsi. Daniela Martinelli ha presentato la serata, mentre l’attore principale è stato Roberto Corso.  Cast della serata: Laura Badiali, Davide Gennai, Filippo Barsi, Leonardo Taliani Lorenzo Giannotti, Lisa Franceschini, Carla Baldassari, Agua Amaranta Nannizzi Greta Orsi, Gaia Lanini, Luca Giannotti, Silvia Biagetti. Redazione: Guglielmo Lotti – Simona Giannotti. Audio – Luci: Daniele Alpini. Coordinamento: Simona Girelli. Aiuto Regia: Angela Taliani. Direzione Artistica e Regia: Stefano Nannizzi. Con la collaborazione di: Associazione Loga Studio, Società Danza Circolo di Lucca Comitato Paesano di Chifenti, Commissione Giovani.
11010991_1453624381607636_7062196875236940323_n 11061709_1453624378274303_7305216443831747945_n 11071502_1453621181607956_7911763431134813834_n 11209369_1453620921607982_53683593269981138_n 11403114_1453621171607957_6845778269076676579_n 11667349_1453624341607640_7581117442850426819_n 11703178_1453624168274324_2000638566227833029_n 11707529_1453620974941310_147850577844128840_n 11745690_1453624561607618_123685510731943527_n 11745768_1453624034941004_7474381203777230043_n

Share