Con una nota, il gruppo di minoranza sottolinea un’altra promessa mancata
Si tratta della famosa “fibra ottica”, la quale, come aveva  promesso più volte il Sindaco Patrizio Andreuccetti  in più articoli,  doveva ricoprire tutto il territorio comunale, giungendo in tutte la frazioni.
Aveva annunciato  che entro 2020, tutti potevano avere internet e ad altissima velocità grazie ad un investimento totalmente a carico della Regione grazie all’accordo di programma  con Open Fiber Spa. Il progetto avrebbe dovuto portare  in breve tempo e in tutte le frazioni del Comune la fibra ottica addirittura    vicinissima alle abitazioni, infatti,  sempre il  Sindaco parlava di non più  quaranta o cinquanta metri di distanza da esse.

Ma, così sembra non essere!
È giunta la notizia, che ci sono frazioni tagliate fuori e che non avranno la fibra e saranno proprio quelle che, per localizzazione disagiata ne avrebbero più bisogno, e  fra queste San Romano e Motrone.
Inoltre- prosegue il gruppo di Orgolgio Comune- quando abbiamo chiesto spiegazioni anche agli uffici competenti, ci é stato risposto che la ditta segue il piano regionale e con esso la copertura prevista e il primo cittadino ne era informato.
Sarebbe stato giusto  essere chiari fin dall’inizio con i cittadini dicendo che San Romano e Motrone,   non rientravano in tale copertura e quindi niente fibra! Ecco quindi che, a soli 6 mesi dalle elezioni, siamo ad evidenziare un’altra “promessa da marinaio” fatto dal nostro sindaco in campagna elettorale.
Ci auguriamo in una rapida soluzione   perché non ci sono cittadini di serie A o B, frazioni piccole o grandi per capire dove attingere meglio i voti.
Tutte meritano la stessa attenzione.

Share