GERONIMO STILTON FA IL TUTTO ESAURITO PER LA PRIMA DEL VERZURA

La rassegna continua martedì 12 luglio con l’astrofisico Amedeo Balbi

 

 Patrizio Andreuccetti

Borgo a Mozzano, 8 luglio 2016 – Un inizio col segno più per la decima edizione del Teatro di Verzura. Ieri sera, infatti, a Borgo a Mozzano sono state tante le persone che sono intervenute per l’incontro di apertura della rassegna culturale dell’estate borghigiana. Ad alzare il sipario un evento inedito, tutto dedicato ai più piccoli: l’eroe del momento, Geronimo Stilton, era presente in baffi e pelliccia per far volare i bambini e gli adulti nel mondo della fantasia.

Una decima edizione che si preannuncia ricca di eventi, caratterizzati dalla volontà di offrire una visione differente sul mondo che ci circonda. Il Teatro di Verzura prosegue martedì 12 luglio, alle 21, con l’astrofisico Amedeo Balbi e l’astronomo dell’Osservatorio del Monte Agliale, Sauro Donati. Balbi presenterà il libro “Dove sono tutti quanti? Un viaggio tra stelle e pianeti alla ricerca della vita” (Ed. Rizzoli): una vera e propria incursione nei paesaggi siderali in cerca degli altri abitanti dell’Universo.

Tutti gli incontri sono a ingresso libero, con inizio alle 21 e organizzati in collaborazione con la libreria Ubik di Lucca.

Per restare aggiornati sulle iniziative è possibile consultare la pagina Facebook “Teatro di Verzura”.

Share