Borghigiani che scompaiono…

 


In queste ultime ore ci hanno lasciato: Anna Brunini, che viveva da tanti anni a Chifenti. Nel Borgo di un tempo era “Anna di Zulma” (il nome di sua madre), e penso che abbia impiantato, con i suoi genitori, la prima lavanderia del paese.

 

 

 

 

 


E ci ha lasciato anche SILVANO ZANARELLI, pittore, scultore e ceramista. Un carissimo amico, di cui possiedo un quadro del 1980 a cui sono molto affezionato. E’ stato uno “storico” barista del Circolo Unione del Borgo, e di quel tempo ripropongo una vecchia foto…

 

FONTE GABRIELE BRUNINI

Share