Bonifica: la scadenza del tributo spostata al 30 aprile

Si può pagare fino al 30 aprile la rata del contributo di bonifica che scadeva il 21 marzo.

In considerazione della situazione legata all’emergenza COVID 19, il Consorzio bonifica 1 Toscana Nord sposta al 30 aprile la prossima scadenza del contributo, prevista per il 21 marzo. Si tratta della seconda rata dei ruoli 2019 consegnati a fine febbraio ai contribuenti che posseggono immobili nelle aree della Pianura lucchese e di Bientina e di Massa, Carrara e Lunigiana.

Il consorzio ricorda che in questo periodo gli uffici sono chiusi al pubblico e che i cittadini possono contattare gli operatori al numero verde 800.052.852 tutte le mattine dalle 8,30 alle 12,30 oppure inviare una mail a catasto@cbtoscananord.it

Share