L’innocenza di un cane può diventare così toccante . I soccorritori dei diversi centri che si dedicano alla protezione degli animali domestici hanno la nobile missione di aiutarli, sia per portarli a casa sia per salvarli da una situazione pericolosa.

Come è successo all’adorabile cucciolo di questa storia. Quando l’ Arizona Humans Society (AHS) ha ricevuto una chiamata su un cucciolo di pitbull intrappolato sul tetto di una casa a Phoenix, i soccorritori speravano di trovare un cane spaventato, che si stava riducendo disperatamente per scendere, ma hanno trovato un cane eccitato, desideroso di avere Qualcuno con cui giocare .

Un vicino di casa nel quartiere aveva notato che il cucciolo, in seguito chiamato Rufio, correva lungo il tetto di una casa e contattò rapidamente il personale dell’AHS. Rufio sembrava essere un cane randagio ed è un mistero il modo in cui è riuscito a raggiungere il soffitto senza subire danni.

“Nessuno aveva idea di come Rufio fosse finito lì. La nostra ipotesi migliore è che, o ha perseguito qualcosa e non poteva andare giù, o stava cercando di essere il cane canino di quest’anno. Tuttavia, siamo grati che qualcuno ci abbia contattato “, ha dichiarato Dickerson, lo specialista della comunicazione AHS.

Untold Tails of Survival: 21/02/19

Nessuno sa come questo cucciolo Pittie di 9 mesi super dolce e sinuoso sia salito su questo tetto, ma siamo sicuramente contenti che un buon samaritano ci abbia chiamato per chiedere aiuto! Da allora è stato nominato Rufio e viene curato e amato nell’ospedale per i traumi di AHS. Ottimo lavoro con Andy e Jenna di EAMT per un altro salvataggio sicuro e di successo! Segui ogni settimana qui sulla nostra pagina Facebook per #UntoldTailsofSurvival, video di salvataggio per gentile concessione delle squadre e dei programmi di salvataggio di AHS.

Pubblicato da Arizona Humane Society sur Jeudi il 21 febbraio 2019

Erano i soccorritori Jenna Moffitt e Andy Gallo che avevano il compito di recarsi nel luogo di salvataggio, senza immaginare che avrebbero trovato un cucciolo pieno di gioia.

“Gli animali domestici sono spesso entusiasti di vedere la nostra squadra di soccorso, ma a nessuno piace Rufio”, ha dichiarato Moffitt.

L’euforia di Rufio crebbe quando si rese conto che Gallo stava salendo sul tetto. Era completamente sconcertato dall’urgenza di tutti nel tentativo di tirarlo fuori da lì. Stava passando il momento migliore della sua vita, mentre gli altri chiedevano che tutto andasse bene!

“Continuava a muovere la coda ad alta velocità, corse da Andy e gli diede un forte abbraccio. Il dolce cucciolo si stava divertendo così tanto che non sembrava nemmeno rendersi conto del pericolo in cui si trovava “, ha detto Dickerson.

Dopo abbracci e carezze nel ventre, Gallo riuscì finalmente a convincere Rufio a raggiungere il bordo del tetto.

“Ero così felice. Continuavo a leccarmi la faccia! ”Disse Gallo.

Dopo il suo salvataggio, Rufio è stato trasferito al Second Chance Animal Trauma Hospital dell’AHS per la revisione e per assicurarsi che non fosse stato ferito durante l’arrampicata. Fortunatamente, il cucciolo stava bene e ancora molto felice di vedere tutto lo staff dell’ospedale.

Tutti nell’AHS si sono innamorati di Rufio e non sono rimasti affatto sorpresi quando è stato adottato solo una settimana dopo essere arrivato al rifugio. Il cucciolo dolce ed energico ora ha la casa migliore e spera che rimanga in casa, invece di essere in cima al tetto.

Condividi questa storia emotiva con tutti i tuoi amici e ricorda che ci sono centinaia di cani amorevoli in attesa di un’occasione per mostrare il loro meglio!

Share