Bloccato  in A12  con 7 kg di marijuana

droga

 

VERSILIA – Si era rifornito di droga a Milano, ma il suo viaggio è terminato ieri pomeriggio, a Viareggio, a finire in manette un cittadino albanese di 40 anni che viaggiava con 7 kg di marijuana.

Mentre percorreva l’A 12, con la sua autovettura, è stato affiancato dagli agenti che, immediatamente, hanno intuito che qualcosa non tornava. Lo straniero era agitato, mostrava imbarazzo e questo suo atteggiamento gli è stato fatale. I poliziotti della Sottosezione Polizia Stradale di Viareggio hanno fermato l’auto e, aperto il cofano, hanno scoperto la droga. Circa 7 chili di marijuana, roba che sul mercato nero gli avrebbe fruttato oltre 80.000 euro.

L’arresto del malvivente è stato convalidato dall’autorità giudiziaria di Lucca, che ne ha poi disposto gli arresti domiciliari. All’uomo gli investigatori hanno sequestrato, oltre alla droga, anche l’auto. . 15338834_1184167371667940_393782312699584186_n

Share