unnamed (2)

Questa manifestazione nasce dall’idea di Alessandro Paladini, Presidente del Gs Borgo a Mozzano – Special Bike che sullo stile dell famosa Motomessa che si svolge ogni anno in estate a San Pellegrino in Alpe (LU), suggerisce un evento dove tutti i ciclisti si possano ritrovare in un luogo per partecipare alla Santa Messa e alla benedizione delle biciclette .Il Gruppo Giovo Bike in collaborazione con la Uisp Lucca-Versilia e Misericordia di Borgo a Mozzano promuovono così per il giorno 8 maggio alle ore 11.00 la “Bici Messa” che si svolgerà ai piedi della Croce di Brancoli, uno dei monumenti più significativi e più panoramico delle colline lucchesi.

La manifestazione prevede in pratica che ogni ciclista possa arrivare autonomamente alla Croce di Brancoli; in gruppo o singolarmente e scegliendo l’itinerario che preferisce in base alla propria preparazione fisica .

Per i meno allenati ed i ragazzi si consiglia di partire dalla località Foce di Terra Rossa (dove finisce la strada asfaltata proveniente da Deccio di Brancoli), luogo dal quale in pochi km si può raggiungere la Croce di Brancoli con poca salita.

Durante la Funzione celebrata da Don Francesco Maccari Parroco di Borgo a Mozzano , saranno commemorati i alcuni atleti e personaggi legati al mondo del ciclismo, tra cui Mario Pellegrini ex presidente del Gs Borgo a Mozzano, Mansueto Pasquale del Giovo Bike e Stefano Angeli detto “Pepe” del gruppo sportivo San Ginese. A tale proposito si invitano i gruppi partecipanti a comunicare i nomi di eventuali altre persone che si desidera ricordare in occasione della celebrazione.

Al temine della funzione sarà offerto un aperitivo, e per chi vuole continuare il giro fino a Borgo a Mozzano, presso il giardino del convento di san Francesco, ci sarà anche un buon piatto di pasta e un immancabile bicchiere di vino.

Share