BEFANA DI BARGA (ricetta nel libro”mi mà cucinava così”)

ricetta tipica di Barga, FOTO DI ERICA SALOTTI
Per i Befanini:
500 g. di farina bianca, 350 g di zucchero, 140 g di burro, 30 g. di strutto, 4 uova, un pizzico di sale, la
scorza di un limone.

Per il Marzapane:
150 g di mandorle, 150 g. di zucchero, 2 chiare d’uovo, 2 cucchiai di alkermens ed 1 di sassolino un pizzico
di noce moscata

Fate la fontana con la farina e al centro mettete gli altri ingredienti iniziando dai tuorli mescolando con il
burro fuso a bagnomaria e lo zucchero. Aggiungere lo strutto e le chiare montate a neve,il sale e la scorza di
limone grattugiata. Impastare e lasciare riposare.
Preparare a parte il marzapane mescolando ed impastando
le mandorle tritate insieme allo zucchero, le chiare montate a neve ben ferma, la noce moscata ed i liquori.
Spianare la pasta fino ad uno spessore di 3-5 millimetri e con gli stampini d’acciaio date forma stelle,

animali, cuori ecc., decorare con il marzapane e piccoli ritagli di pasta. Infornare a 180 gradi fino a che non
prendono colore. Sfornati e raffreddati spolverizzare con lo zucchero a velo.
FONTE EZIO LUCCHESI

Share