BECCATO E MULTATO L’AUTORE DI UN NUOVO CASO DI ABBANDONO RIFIUTI AD ALTOPASCIO

Altopascio, 20 luglio 2018 – Beccato dalla telecamera ambientale “No dumping” mentre scaricava rifiuti ingombranti, tra rottami di bicicletta, tavole, sacchi della spazzatura e altri materiali di uso domestico, in via Firenze, vicino al magazzino comunale. Autore del gesto è un uomo di Altopascio, che poteva disfarsi degli oggetti telefonando ad Ascit, che garantisce il servizio di ritiro degli ingombranti direttamente a domicilio, oppure portandoli autonomamente all’isola ecologica più vicina. Continua così l’impegno dell’amministrazione comunale e della Polizia Municipale contro la pratica incivile dell’abbandono rifiuti, che colpisce varie zone del territorio, nonostante i ripetuti controlli, le telecamere e le multe. Una vera e propria battaglia, come la definiscono il sindaco, Sara D’Ambrosio, e l’assessore all’ambiente, Daniel Toci, che riguarda il decoro urbano, il rispetto dell’ambiente, una maggiore fruizione degli spazi pubblici e l’educazione civica.

I contatti per le segnalazioni sono: email: informa@comune.altopascio.lu.it; Urp: 0583.216455; Ascit: 800942951; Polizia Municipale: 0583.216338, 335.8030440.

Share