Barga, nasce a un nuovo marchio di garanzia per i prodotti del territorio

BARGA – Un progetto per valorizzare le produzioni tipiche di aziende agricole e agriturismi del territorio barghigiano, nato grazie alla collaborazione con l’amministrazione comunale.

Nella sala consiliare di palazzo Pancrazi, è stato presentato “Il Paniere di Barga”,  progetto sorto dalla collaborazione fra Amministrazione Comunale ed Aziende Agricole del territorio che mira alla valorizzazione dei prodotti che queste ultime producono anche facendo squadra.

Il Paniere è un progetto aperto che si allargherà a breve anche ad altre aziende agricole ed agriturismi e l’importante è che il marchio di garanzia di questa iniziativa viene da un autorevole garante, l’Amministrazione Comunale, che ne garantisce genuinità e qualità. Una bella idea. L’adesione al progetto comporta comunque il rispetto di certe linee etiche e di produzione che saranno definite ulteriormente. Alla base di tutto una produzione sostenibile e rispettosa dell’ambiente.

Intanto di questa iniziativa fanno parte già diverse realtà. All’incontro, insieme ai loro esponenti, per il comune hanno preso parte le principali artefici per l’ente, l’assessore all’ambiente Francesca Romagnoli e la consigliera Sabrina Moni; ma il suo saluto lo ha portato anche la sindaca Caterina Campani.

Il Paniere di Barga vuole dare risalto ai prodotti frutto del lavoro di tante aziende del territorio che ora saranno riconoscibili anche attraverso un marchio specifico che indentificherà tutti i prodotti.

Tra i progetti futuri anche la realizzazione di vere e proprie giornate di conoscenza di queste realtà e dei processi lavorativi per i prodotti. Una operazione che strizza l’occhio alla vocazione turistica barghigiana ed allo sviluppo delle sue offerte.

FONTENOITV

Share