Barga, arriva “Territori sicuri”: tamponi gratuiti in piazza

 

fontenoitv

A Barga sbarca, sabato e domenica prossimi il progetto regionale di screening gratuito “Territori Sicuri”, pensato per intercettare i casi positivi (soprattutto asintomatici) ed eventuali focolai. Sarà quindi possibile sottoporsi a tamponi.

Le postazioni, dove i cittadini potranno recarsi, in modo volontario, per effettuare il tampone gratuito, saranno allestite nel piazzale della piscina comunale di Barga in  viale Giacomo Puccini  e saranno accessibili in orario 9-13 e 14-18 sia di sabato 27 che di domenica 28 febbraio.

L’obiettivo ovviamente è quello di attuare una forte campagna di prevenzione che permetta di contrastare la diffusione del virus, intercettando eventuali casi positivi, soprattutto asintomatici, ed eventuali focolai nascosti tra la popolazione..

E’ importante sapere che chi si sottopone al tampone in questo caso non deve rimanere in quarantena fino a quando riceverà il risultato. La quarantena inizierà eventualmente, solo se la risposta al tampone darà esito positivo al covid 19. Il progetto ha già fatto tappa a in diversi comuni toscani ed in ogni territorio si è registrata un’alta partecipazione di cittadini; è però la prima volta che approda in provincia di Lucca.

Barga ed il suo territorio comunale in questo mese di febbraio hanno fatto registrare una ripresa importante anche se non a livello di quella del mese di ottobre scorso. I casi totali nel comune di Barga sono stati a ieri, per il mese di febbraio 81; la percentuale sul numero degli abitanti barghigiani è del 0,83%. Ben al di sotto della media del mese di ottobre quando era stata dell’1,92

In totale, dall’inizio della pandemia i casi nel comune di Barga sono stati 475, ovvero il 4,90 % della popolazione.

I cittadini del comune di Barga, che vorranno usufruire di questa opportunità, possono già da adesso prenotarsi sul portale regionale https://territorisicuri.sanita.toscana.it/#/home , uno strumento che consente di programmare ora e numero di persone da sottoporre ai tamponi gratuiti, evitando così eventuali assembramenti.

Per la prenotazione è necessario inserire nome, cognome, cellulare e codice fiscale.
Il giorno del test è necessario presentare documento di identità e tessera sanitaria.
I referti saranno progressivamente disponibili sul portale regionale referticovid.sanita.toscana.it e sul Fascicolo Sanitario Elettronico, all’indirizzo fascicolosanitario.regione.toscana.it

Share