Barga , 21/04/2016- I bambini in prima linea nell’educazione alla legalità. Un importante progetto che ha coinvolto il Comune di Barga e l’Istituto Comprensivo e che, a conclusione, presenterà uno spettacolo teatrale al Differenti. Lo spettacolo, in scena il prossimo 29 aprile alle 20.30, è stato reso possibile grazie alla sensibilità sul tema dell’Educazione alla Legalità della Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Barga, Patrizia Farsetti e del Sindaco, Marco Bonini, e soprattutto a seguito della proposta avanzata dal Comandante del  Corpo di Polizia Municipale di Barga che si è impegnato con l’Amministrazione Comunale per lo sviluppo di programmi educativi in questo particolare ambito.  A testimoniare la valenza dell’iniziativa, il progetto è stato anche inserito nel P.O.F. della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Barga.

Lo spettacolo teatrale che gli alunni porteranno al Differenti prende spunto dalla favola “Alice nel  Paese delle Meraviglie”; i bambini saranno i protagonisti di un susseguirsi di avventure originali e divertenti. Nel regno del “Paese delle Sregolatezze” è infatti cambiato tutto da quando la Regina di cuori ha sconfitto la Regina Bianca. Non esistono più le regole, il mondo si è capovolto… Ma non si è fatto il conto con l’entrata in scena di Alice pronta a sconvolgere i piani della Regina di Cuori. Semplicemente inseguendo un Coniglio Bianco,  Alice è arrivata nel “Paese delle Sregolatezze” e sarà proprio lei a cercare di far capire l’importanza del rispetto delle regole per garantire un modo di vivere civile e ordinato.

Per l’iniziativa , preziosa è stata la collaborazione dei genitori impegnati nei costumi e nel preparare i bambini. Un esempio di intelligente cooperazione tra scuola e famiglia curata con entusiasmo e competenza dall’insegnante Maria Rosaria Favoino.

La realizzazione dello spettacolo è stata curata da Debora Lemetti  responsabile del “Centro d’Arti” del Comune di Gallicano che con la sua professionalità ne ha seguito la regia e l’intero allestimento.

 

 

 

Share