images-1

Bando assegnazione casermette: 4 pomeriggi dedicati agli incontri

con i soggetti interessati e poi le modifiche

L’Opera delle Mura pubblica sul sito il calendario degli incontri, da effettuare su richiesta. Si ribadisce il percorso, che dovrà essere più possibile rapido, per potere arrivare con la riattivazione della procedura entro la fine di aprile.

 

L’Opera delle Mura ha pubblicato sul sito il calendario dei giorni che in questa e nella prossima settimana saranno dedicati agli incontri con le associazioni e i soggetti interessati a partecipare al bando per l’assegnazione delle casermette. I giorni sono quelli di venerdì 6 marzo, martedì 10 e giovedì 12 dalle 17 alle 19; sabato 14 marzo dalle 15 alle 18. Gli incontri con gli interessati si terranno tutti su appuntamento e si svolgeranno nella sede dell’Opera delle Mura.
Intanto l’amministrazione comunale e l’Opera ribadiscono che il percorso che dovrà portare al riavvio della procedura sarà quanto più possibile rapido: l’intento è quello di poter pubblicare l’avviso entro la fine del mese di aprile.

In particolare, la bozza di bando già sottoposta a revisione sulla base degli elementi emersi durante il dibattito pubblico di febbraio all’ex Casa del Boia, verrà ulteriormente discussa e affinata dall’Opera delle Mura, una volta terminata la fase di ascolto. Contestualmente saranno introdotte le eventuali modifiche che si rendano necessarie anche al Regolamento per l’utilizzo delle Mura urbane del 2011. In questo caso le modifiche al Regolamento per diventare operative a tutti gli effetti dovranno essere approvate dal CdA dell’Opera anche in base agli indirizzi espressi a dicembre dal consiglio comunale.

 

 

Breve cronologia relativa al bando per assegnazione casermette Mura urbane:

16 gennaio il bando viene pubblicato sul sito dell’Opera delle Mura

11 febbraio incontro pubblico all’ex Casa del Boia

20 febbraio l’amministrazione comunale e l’Opera annunciano la sospensione della procedura

24 febbraio l’Opera delle Mura sospende con apposita delibera il bando

dal 6 al 14 marzo si terranno alcuni incontri dell’Opera con i soggetti interessati alla partecipazione

entro la fine del mese di aprile si prevede la pubblicazione del bando revisionato

 

 

Share