Bambino tedesco in agriturismo cade su oggetto di vetro e muore

 

Un bimbo di neppure quattro anni è morto nel primo pomeriggio a Peccioli (Pisa) in seguito ad una caduta dal lettino. In un primo momento si era parlato di cadute dalle scale. Disgraziatamente il piccolo sarebbe caduto su un manufatto in vetro o di coccio, si parla di un vaso che si è rotto, provocando profondi tagli al collo che sono stati purtroppo mortali. Morto probabilmente per l’enorme emorragia per il taglio dei grossi vasi.

Una tragica, incredibile, crudele fatalità. Anche considerando il peso non certo grande, del corpo di un bambino di quell’età che, cadendo anche su qualcosa di fragile, difficilmente si procura tagli di questa entità.

 

Il bambino, tedesco, si trovava in un agriturismo, in vacanza con i genitori ed un fratellino più piccolo.

Nonostante i soccorsi siano arrivati tempestivamente, sul posto è intervenuta un’automedica da Peccioli e della Misericordia di Terricciola, per il bimbo non c’è stato niente da fare.

Le condizioni del bambino sono apparse subito gravi tanto che il medico intervenuto ha richiesto l’intervento dell’elisoccorso Pegaso 2 per il trasporto al Meyer di Firenze, ma una volta arrivato a Peccioli l’elicottero non è più ripartito. Sul posto i carabinieri della locale stazione hanno svolto le indagini di rito ed informato l’autorità giudiziaria. Le stanze ed i luoghi interessati dall’incidente sono stati posti sotto sequestro.

Share