Dopo oltre 40 anni di persistenza del problema la situazione si è sbloccata

benabbio incrocio
Dopo svariati incontri tra il  Comitato strada Provinciale 55 e l’Amministrazione comunale di Bagni di Lucca sul problema dell’incrocio tra la ss12 e la sp55, la situazione sembra essersi sbloccata. Le segnalazioni riguardanti la pericolosità dell’intersezione tra la Strada Statale del Brennero e la Provinciale 55 (da Bagni di Lucca a Villa Basilica) erano iniziate nel lontano 1972, ma solo a seguito dell’incontro tenutosi presso la sala consiliare in data 09/05/2015 sembra che la parola fine sia stata messa su questa vicenda che si protrae da oltre 40 anni.

simone 

L’Amministrazione comunale di Bagni di Lucca ragguaglierà il Comitato stesso, sui progressi relativi alla messa in sicurezza dell’incrocio in questione; solleciterà l’adempimento degli impegni presi dagli Enti presenti, durante la riunione tenutasi in Prefettura in data 23/04/2015 e verbalizzata davanti al dott. De Lucia e la dott. Trimarchi, grazie all’intervento fattivo del sig. Prefetto, per arrivare rapidamente ad una soluzione definitiva dei problemi di sicurezza stradale; si impegna a rapportarsi periodicamente con l’ANAS per l’esecuzione prioritaria dello studio di fattibilità che la stessa sta conducendo e, contestualmente, si fa carico di studiare un progetto che preveda anche un’area di sosta per i residenti e le attività locate in prossimità dell’incrocio in oggetto; si impegna a tutelare la sicurezza dei cittadini che transitano sull’incrocio con i mezzi a sua disposizione, nella fattispecie educando gli automobilisti al rispetto del codice della strada anche attraverso l’invio sul luogo della Polizia municipale.

divisori_283

Il Comitato Strada Provinciale 55 da parte sua esprime apprezzamento per l’interessamento dell’Amministrazione, augurandosi che l’intervento della medesima sia risolutivo dopo oltre 40 anni di persistenza del problema, ed evita di mettere in atto il blocco della Strada statale 12 a fronte del  mantenimento degli accordi presi

benabbio

 

 

Share