BAGNI DI LUCCA – Stanno circolando notizie di persone positive al covid 19 nel nostro Comune e precisamente nella frazione di Limano.

Voglio tranquillizzare tutti, tale notizia non corrisponde a verità. Ad oggi ore 13,00 non mi sono pervenute comunicazioni da parte dell’Asl Nord Ovest che possano suffragare queste voci.
E’ vero che collegati al focolaio in atto nel comune di Porcari alcune persone hanno recentemente soggiornato in tale frazione. Nella tarda serata di ieri 2 agosto sono stato informato dal mio collega Sindaco di Porcari di questa situazione e di questo contatto di persone.
Mi sono attivato presso la direzione Asl Valle del serchio che ha confermato il fatto e che sono stati immediatamente attivati tutti i protocolli di prevenzione previsti in questi casi, tracciando tutti i contatti avuti dalle persone positive mettendo poi in atto tutte procedure del caso.


Le persone in questione sono state contattate e poste immediatamente in quarantena sotto controllo medico. Ricordo che in caso di sintomi riconducibili al covid 19 occorre contattare il proprio medico di fiducia che attiverà le cure del caso, evitare in ogni caso, anche di solo sospetto di uscire ed incontrare altre persone.
Abbiamo passato un periodo di relativa tranquillità specialmente nei nostri territori ma non possiamo abbassare la guardia, il virus è ancora in circolazione e sempre vivo, quindi ora più che mai, in considerazione del maggior numero di persone che circolano, mantenere le distanze interpersonali, lavarsi spesso ed accuratamente le mani anche con l’apposito gel, e molto importante indossare la mascherina.
Invito la popolazione, comprensivamente in questi casi di ritorno molto preoccupata, a stare tranquilla e mantenere la calma, l’Azienda Asl non ha abbassato la guardia ed è pronta a mettere in campo tutti i necessari interventi di contrasto al contagio.
Vi terro informati in caso di nuovi sviluppi, ricordando che il Sindaco in qualità di responsabile della sanità locale è il primo ad essere informato di ogni contagio accertato sul territorio.

IL SINDACO

Share