L

ucca, città molto legata alla Chiesa e al Formalismo, aveva bisogno di una zona dove quello che era vietato in città si potesse fare. Ecco Bagni di Lucca, un posto dove poter vivere fuori dagli schemi e dalle regole. Questo è quanto racconta il sindaco Betti di Bagni di Lucca, esperto di storia. Anche le famose Terme si sono sviluppate in questo ambiente free, il gioco d’azzardo e nel 1841 è nata anche una chiesa protestante, in pratica una zona franca. Nell’800 chi era legato agli amori omosessuali trovava a Bagni di Lucca la propria libertà senza doversi nascondere. In pratica una zona aperta a tutti i livelli.

Con il Villaggio Globale abbiamo ripreso questa tradizione, basta superare qualche mentalità retrograda, Bagni di Lucca è zona veramente di libertà e di consapevolezza dello sviluppo dell’uomo

Share