bagni di lucca molesta i passanti e offende i carabinieri, arrestato

BAGNI DI LUCCA – I Carabinieri della Stazione di Bagni di Lucca hanno arrestato F.P., 37enne di Bagni di Lucca, per i reati di danneggiamento aggravato e resistenza a Pubblico Ufficiale.

nella serata del 19 agosto in evidente stato di ubriachezza insultava e provocava alcuni cittadini che si trovavano  a passeggiare a Bagni di Lucca, tanto da richiedere un intervento sul posto di una pattuglia  di carabiniericarabinieri-arresto.  veniva invitato dai militari ad interrompere la sua condotta e seguirli verso gli uffici della Stazione Carabinieri, ma lo stesso li insultava e minacciava di morte, rifiutandosi di salire sull’auto.

Accompagnato in caserma l’uomo , in evidente stato di ebrezza, aggrediva i militari e, per simulare di aver subito violenza, si scagliava contro una vetrata presente nella caserma, rompendola e procurandosi delle ferite guaribili in cinque giorni.

Arrestato per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato,

Share