BAGNI DI LUCCA – LA NUOVA SCUOLA DI SCESTA

 

A distanza di 16 mesi – era il 30 agosto del 2017 – manteniamo la promessa fatta ai genitiori dei bambini della scuola di Scesta A tempo di record, l’amministrazione comunale ha presentato ieri sera nel corso di una riunione pubblica il progetto esecutivo della nuova scuola, che sorgerà nella stessa area del vecchio edificio, già completamente finanziato grazie a fondi ministeriali (1 milione e 652 mila euro dal ministero delle finanze e dell’interno) e regionali (500 mila euro dalla regione Toscana). Una scuola all’avanguardia, sicura ed energicamente autonoma che vedrà la luce per l’anno scolastico 2020/2021.

 Un obiettivo che era in cima alle nostre priorità, ha detto il sindaco Michelini, con l’obiettivo – ha aggiunto il vicesindaco Sebastiano Pacini – di restituire il prima possibile ai ragazzi una scuola più sicura.

 

 

 

 L’amministrazione non lascia indietro nessuno, a maggior ragione chi vive in montagna. Ricostruire una scuola a Scesta è una scelta coraggiosa, di cui andiamo fieri.

Grazie a tutti, dai proprietari dei terreni, che fin dal primo momento hanno creduto nel progetto avanzando minime pretese, alle istituzioni: dall’assessore regionale Marco Remaschi al consigliere Stefano Baccelli, fino all’onorevole Andrea Marcucci e l’ex onorevole Raffaella Mariani

Share