Babbo Natale regala ai bambini scuole elementari una palla-addobbo, la visita tra i banchi

Pietrasanta – Saranno i bambini delle scuole elementari di Pietrasanta ad addobbare l’albero di Natale della Casa di Babbo Natale che dal 14 dicembre sarà aperta in Piazza Crispi a corredo delle tante iniziative inserite nel calendario di “The Land of Christmas” (il Paese di Natale) promosse dal Comune di Pietrasanta.

E sarà proprio Santa Claus a consegnare, questa settimana, personalmente, una pallina di Natale che i bambini, insieme alle loro maestre, dovranno colorare e disegnare con un tema natalizio, un messaggio, una frase o una riflessione. L’iniziativa, nata da un’idea del consigliere comunale, Paolo Bigi, è promossa dall’assessorato alla pubblica istruzione e dalla Consulta del Volontariato. “Natale è la festa dei bambini e l’albero di Natale in Piazza Crispi ha un valore speciale perché si trova accanto alla casetta di Babbo Natale. – spiega Francesca Bresciani, Assessore alla Pubblica Istruzione – Il Natale è la festa dell’incanto e della magia ma anche della condivisione, dell’incontro e della partecipazione. Ecco noi abbiamo voluto, grazie al suggerimento del consigliere Bigi e alla disponibilità della Consulta del Volontariato, creare una piccola iniziativa per far condividere ai bambini delle scuole elementari un momento del percorso che porterà alla natività e alle feste in famiglia”. Ciascuna classe delle scuole elementari di Pietrasanta riceverà, nei prossimi giorni, la visita a sorpresa di Babbo Natale che consegnerà alle maestre la palla-abboddo e la letterina con le istruzioni.

Share