Avvistamenti di Lupi, Cinghiali e ungulati vari sono all’ordine del giorno in Garfagnana.

L’ultimo animale avvistato però ha lasciato senza parole le due persone che si erano recate in Garfagnana per raccogliere funghi.

Gli uomini, sessantenni, mentre erano intenti a cercare i famosi funghi porcini della Garfagnana in una selva a circa 5 minuti dalla strada, hanno sentito uno strano verso che poteva ricordare un rapace.

In lontananza è apparso quello che inizialmente è stato descritto come un Lupo di esile corporatura, ma in pochi balzi l’animale è arrivato a circa 4-5 metri dai due uomini.

Nessun riferimento a Lupo e nessun riferimento a animali conosciuti. Colore della pelle scuro, pelo lungo sulla testa e conformazione semi scheletrica. Pochi interminabili secondi e l’animale è scappato facendo perdere le tracce nella selva.

Nessuna foto diretta ma solo un paio scattate di corsa mentre fuggiva. Le foto sono al vaglio di alcuni ricercatori di Misteri, anche se le prime indiscrezioni parlano di foto troppo mosse per capire chi o cosa era quell’animale.

E se anche in Garfagnana fosse apparso il mitico Chupacabra? Un’azienda giapponese dedita allo sviluppo e pubblicazione di videogiochi offre 50 mila sterline a chi porterà prove certe dell’esistenza del Chupacabra. Dopo l’area 51 in zona Palodina gli appassionati di misteri potrebbero concentrarsi sull’alta Garfagnana nelle selve di un noto paese turistico.

Share