Non importa quanto ti piacciono gli animali, devi capire che cani, gatti, uccelli, persino animali da fattoria, richiedono uno spazio pulito, confortevole e adeguato per vivere come meritano.

Avere spazi sovraffollati negli animali avrà solo gravi conseguenze. Gli animali domestici possono sviluppare comportamenti aggressivi, alcuni devono essere confinati in gabbie e spazi confinati e la diffusione di malattie.

Georgia Puppies

Questo è esattamente ciò che accade a molte persone che vedono uno stile di vita nel settore della vendita di animali domestici . Sono indiscriminati e irresponsabili non solo nel possesso e nel mantenimento degli animali , ma sottopongono anche le femmine a periodi di gravidanza costanti, indebolendole e causandole dopo qualche tempo, agonia prematura.

Craig Gray era un uomo che pochi giorni fa è stato messo dietro le sbarre in Georgia, dopo aver scoperto di aver catturato più di 700 animali domestici in cattività . Funzionari della contea di Berrien affermano che quest’uomo non ha solo accuse di abuso di animali, ma le indagini determineranno quali altri gravi controlli ha commesso.

Georgia Puppies

Gray, proprietario dell’azienda Georgia Puppies, distribuì volontariamente 630 cani al Dipartimento dell’Agricoltura della Georgia, perché apparentemente non poteva tenerli . Tuttavia, dato l’enorme numero, le autorità volevano andare un po ‘oltre e tornarono a casa di Gray per fare un’ispezione.

Furono sorpresi nel vedere che aveva 85 cani giovani a casa, che non aveva dichiarato. Gli animali domestici furono immediatamente sistemati in rifugi , tra cui l’Atlanta Humane Society, che disse che i cani erano magri, arruffati e i capelli coperti di feci e terra.

Georgia Puppies

Gray teneva questi animali domestici all’aperto, dormendo in scatole impilate . Per questo motivo, quando hanno urinato o defecato, i detriti sono caduti sugli altri animali.

Ma questa non è l’unica ingiustizia scoperta, l’organizzazione Releash Atlanta afferma che i cuccioli in cattività “dormono sui loro piedi”, un comportamento insolito dovuto solo al fatto che gli animali erano confinati in spazi così piccoli, che Non potevano sdraiarsi .

“È probabile che abbiano vissuto tutta la loro vita dormendo in questo modo, imparando a sentirsi a proprio agio in piedi, motivo per cui anche le unghie dei piedi crescono direttamente, anziché arricciarsi”, ha spiegato Releash Atlanta nel suo gruppo di Facebook accanto al video di La crudele realtà di questo povero animaletto.

Questa è Jordan Knight la scorsa notte, la prima notte nella sua casa adottiva … è uno dei cani da mulino. Lascia entrare questo lavandino … è accanto a un letto per cani ma non ha idea di cosa farne ma è completamente addormentato. Probabilmente ha vissuto tutta la sua vita dormendo in questo modo, imparando a mettersi a proprio agio in piedi, motivo per cui anche le loro unghie dei piedi crescono direttamente contro il curling. Questo è ciò che la pura avidità ha fatto a questo cane. Non ha familiarità con una casa e l’ambiente circostante e vive come se fosse ancora in quelle gabbie ammucchiate sopra altri cani, cercando solo di sopravvivere e di sentirsi a proprio agio come doveva. Condivideremo il buono, il brutto e il cattivo sui loro progressi perché meritano che la loro realtà sia condivisa. Vediamo anche che alcune organizzazioni hanno i loro cani da compagnia già disponibili per l’adozione e riteniamo che sia un errore. certo, alcuni possono essere in anticipo sul gioco e possono essere pronti prima di altri, ma dare loro 4 giorni e gettarli nel mondo per prepararli al fallimento è semplicemente crudele. Per favore, se stai pensando di adottarne uno così presto, aspettati di aver bisogno di molta pazienza. Faremo meglio dai nostri figli del mulino, lo dobbiamo a loro UP * AGGIORNAMENTO * La sua madre adottiva è andata lì dopo questo video di 20 secondi, lo ha raccolto, lo ha messo nel letto con la coperta e ha dormito bene la prima notte. Se non mostrassimo la realtà, non ci sarebbero cambiamenti. Quindi era così quando è arrivato da lei, non è come lo ha lasciato. Ti preghiamo di comprendere che abbiamo case adottive incredibilmente affettuose ed è in uno dei migliori. Ma senza rivelare la realtà di ciò che questi cani hanno passato, quest’uomo probabilmente non sarebbe in prigione.

Pubblicazione da Releash Atlanta sur Jeudi il 7 marzo 2019

L’anno scorso la Humane Society degli Stati Uniti ha incluso Georgia Puppies nella sua lista dei posti peggiori dove tenere i cuccioli . L’organizzazione ha osservato che Georgia Puppies vendeva cani online attraverso il proprio sito Web, siti classificati online e una pagina Facebook ora eliminata.

Molte persone si chiedono come abbiano permesso a Craig Grey di continuare a operare con una licenza, dopo che tutte queste irregolarità erano note.

Georgia Puppies

Huffington Post

Se questo triste caso ti ha offeso, non esitare a condividerlo con tutti i tuoi amici sui social network. Con fortuna e aiuto, questi animali domestici possono ricostruire la propria vita in luoghi felici.

Share