Posts From Verde Azzurro 6

i Carabinieri di Lucca hanno tratto in arresto per tentato furto in abitazione un cittadino tunisino

Questa notte i Carabinieri di Lucca hanno tratto in arresto per tentato furto in abitazione un cittadino tunisino di anni 21, in Italia senza fissa dimora.   I militari sono intervenuti in Altopascio, nei pressi della Stazione ferroviaria dove un 65enne del luogo aveva sorpreso lo straniero all’interno della sua abitazione nella quale si era introdotto previa effrazione della porta di ingresso. Una volta scoperto, il tunisino si dileguava mentre

Share

Seravezza fa il bis e torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge”

Seravezza fa il bis e torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge” Seravezza torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge”, già ottenuta due anni orsono. Una bella conferma e un riconoscimento di rilevanza nazionale per la vivace attività svolta dal Comune per la promozione della lettura. «Otteniamo di nuovo questo importante titolo principalmente grazie all’intensa attività svolta nel corso di tutto l’anno dalla Biblioteca comunale “Sirio

Share

MONTECARLO – SAPORI D’AUTUNNO OGGI E DOMANI

MONTECARLO – SAPORI D’AUTUNNO OGGI E DOMANI Istituto Pellegrini Carmignani, troverete tutti i migliori prodotti della stagione, i più golosi… volete che vi facciamo venire l’acquolina in bocca? Necci con ricotta, nutella, ricotta+nutella, soppressata, bruschetta con l’olio nuovo, caldarroste, pasta fritta con salumi e affettati, vino DOC di Montecarlo e vino Novello. Ci sarà anche un piccolo mercatino in via Roma. Noi vi aspettiamo!! Info – Pro Loco Montecarlo 0583

Share

LE CARAMELLE GOMMOSE

LE CARAMELLE GOMMOSE 100 g di zucchero, 6 g di gelatina in fogli, 5 cucchiai di succo di frutta a scelta (o in alternativa 250 g di sciroppo), Qualche goccia di colorante alimentare (opzionale), 1 cucchiaio di succo di limone, stampini in silicone Fate ammorbidire la gelatina in abbondante acqua per circa 10 minuti. Nel frattempo, versate in un pentolino lo zucchero, il succo di limone e quello di frutta.

Share

l’olio italiano va ko, aumentano le importazioni dalla Spagna

Economia: l’olio italiano va ko, aumentano le importazioni dalla Spagna https://www.money.it/olio-d-oliva-italia-ko-cresce-import-dalla-spagna?utm_source=Money.it&utm_campaign=522e8c1083-RSS_EMAIL_CAMPAIGN&utm_medium=email&utm_term=0_4302bacf08-522e8c1083-303134037 Il Made in Italy subisce un’altra pesante sconfitta. L’Italia nel 2019 ha aumenta le importazioni di olio d’oliva dalla Spagna ed è il Primo Paese importatore del mercato olivicolo iberico. Un duro colpo per l’olio italiano che non è aiutato dalle etichette che si trovano nelle bottiglie vendute nei supermercati Cambiano i prodotti e le cause, ma il risultato

Share

CAPANNORI – LAVORI PER FOGNATURE ED ACQUEDOTTO IN VIALE EUROPA:

LAVORI PER FOGNATURE ED ACQUEDOTTO IN VIALE EUROPA: L’AMMINISTRAZIONE MENESINI APRE UNO SPORTELLO INFORMATIVO PER I CITTADINI Dopo le festività natalizie il Comune promuoverà assemblee con i commercianti di Viale Europa per condividere come fronteggiare i mesi di lavoro sull’arteria Dalla prossima settimana sarà aperto nella sede comunale di Piazza Aldo Moro uno sportello informativo a servizio dei cittadini interessati dal progetto che prevede, nel 2020, l’estensione della fognatura e

Share

Giovannetti: “Un polo scolastico a Strettoia, a luglio i lavori a Marina”

Giovannetti: “Un polo scolastico a Strettoia, a luglio i lavori a Marina” PIETRASANTA – Un nuovo polo scolastico nella frazione di Strettoia. E’ una delle novità annunciate dal sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti ospite giovedì sera a Botta&Risposta su Noi Tv. Un nuovo plesso che dovrà sorgere nei pressi del cento cottura. 15 Novembre 2019 – FONTENOITV Confermati i lavori da sei milioni di euro per il nuovo polo scolastico

Share

Cava Fornace: il caso della discarica finisce in Europa

Cava Fornace: il caso della discarica finisce in Europa MONTIGNOSO – Finirà sul tavolo del Parlamento Europeo e della Commissione Ue il caso di Cava Fornace, la discarica di rifiuti speciali autorizzata dalla Regione Toscana che i comitati, i Comuni apuoversiliesi e il Consiglio regionale chiedono di chiudere al più presto. 15 Novembre 2019 – L’iniziativa – mentre proseguono le assemblee pubbliche organizzate dai cittadini – è del Movimento 5

Share