Posts From Verde Azzurro 6

LA MINESTRA DI PISCIALLETTO

LA MINESTRA DI PISCIALLETTO ricetta ritrovata in un vecchio libro di ricette lucchesi il piscialletto (o piscia a letto) è il tarassaco l’erba di campo con bei fiori gialli che è estremamente rinfrescante e diuretica (da qui piscia a letto) pulite il porro tagliatelo a rondelle e mettetelo in una pentola in due giri d’olio con sedano tritato (le foglie vanno benissimo…. anzi meglio se usate quelle) un paio di

Share

ALTOPASCIO – Inaugurata la nuova rotatoria a Badia

ALTOPASCIO – Inaugurata la nuova rotatoria a Badia  Taglio del nastro ufficiale per la nuova rotatoria di Badia Pozzeveri sulla via Romana, al confine tra i comuni di Altopascio e Montecarlo. 23 Marzo 2019 – FONTENOITV Ad inaugurare l’infrastruttura, operativa già da qualche settimana, il sindaco Sara D’Ambrosio insieme ai rappresentanti degli enti che hanno contribuito alla realizzazione: l’assessore regionale Ceccarelli, il consigliere provinciale Pagliaro e tre consiglieri di minoranza

Share

La nostra terra è talmente bella, ricca di angoli stupendi, che non si finisce mai di conoscerla.

La nostra terra è talmente bella, ricca di angoli stupendi, che non si finisce mai di conoscerla.                         Stamattina sono stato in diverse case a Gioviano, così ho potuto catturate panorami struggenti. Se allo stare con la gente si aggiunge il respiro dell’estetica, il risultato è perfetto.   PATRIZIO ANDREUCCETTI

Share

CAPANNORI – TARIFFE INVARIATE E NUOVI INCENTIVI PER FAMIGLIE E AZIENDE

TARIFFE INVARIATE E NUOVI INCENTIVI PER FAMIGLIE E AZIENDE: E’ QUANTO PREVISTO DAL PIANO FINANZIARIO E TARIFFARIO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI E DAL NUOVO REGOLAMENTO DELLA TARIFFA CORRISPETTIVA Sono stati approvati ieri (venerdì) dal consiglio comunale. Sconti fino al 60% sulla parte variabile della tariffa per le famiglie ‘Rifiuti Zero’ Resta invariato, così come da otto anni a questa parte, il piano finanziario di Ascit per il 2019 che

Share

‘XXX MOSTRA ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA’: INAUGURATA STAMANI (sabato) LA PRIMA FIERA INTERNAZIONALE DEL TE’

‘XXX MOSTRA ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA’: INAUGURATA STAMANI (sabato) LA PRIMA FIERA INTERNAZIONALE DEL TE’ E’ stata inaugurata stamani (sabato), nell’ambito della ‘XXX Mostra Antiche Camelie della Lucchesia’, la Prima Fiera Internazionale del tè allestita in un apposito padiglione al Centro Culturale Compitese che proseguirà anche nella giornata di domani. La Fiera, che vede come direttrice organizzativa Letizia Del Magro, Maestra della Scuola di Cerimonia del Tè Jaku di Lucca,

Share

porcari – Pronto il bilancio di previsione 2019

Pronto il bilancio di previsione 2019, più soldi per il sociale e cospicui investimenti a tutela della sicurezza e del decoro urbano Ammonta a poco più di 11 milioni di euro il bilancio preventivo 2019 con il quale l’amministrazione comunale di Porcari intende confermare gli impegni assunti con i cittadini in campagna elettorale e mantenere alto il livello dei servizi offerti. E questo nonostante le difficoltà legate alla difficile congiuntura

Share

Perché le seconde case pagano così tanto ​la bolletta elettrica?

Perché le seconde case pagano così tanto ​la bolletta elettrica? Rita Dalla Chiesa ha denunciato la situazione su Twitter: il consumo pesa per meno della metà sul costo complessivo http://www.ilgiornale.it/news/economia/perch-seconde-case-pagano-cos-tanto-bolletta-elettrica-1667250.html?fbclid=IwAR0BhuomBedsi_amgZvDjfKbm0uyvqaEYuCev6gFZXnSFOIzccoEFRWKtrY Un consumo di energia di soli 12 euro, che sulla bolletta si trasforma in oltre 68 euro da dover pagare. Perché l’energia nella seconda caso costa così tanto? A denunciare la situazione è stata la conduttrice Rita Dalla Chiesa, che

Share

le Vecchie cartoline…La “Croce di Brancoli”, segno di fede dei Lucchesi. .

le Vecchie cartoline…La “Croce di Brancoli”, segno di fede dei Lucchesi. . Nella foto, del 1932, la grande croce di pietra, alta m. 18,30, inaugurata il 13 ottobre 1901, che fu fatta saltare dai tedeschi il 21 luglio 1944. Nel 1958 fu ricostruita in cemento armato (l’attuale è alta m. 18,40). Il lato che si vede è quello sul versante di Borgo a Mozzano. Leggi su www.gabrielebrunini.it

Share

ACCADDE OGGI – Il 23 marzo 1848 inizia la prima guerra di indipendenza

ACCADDE OGGI – Il 23 marzo 1848 inizia la prima guerra di indipendenza combattuta dal Regno di Sardegna e da volontari italiani contro l’Impero austriaco. Il conflitto era stato anticipato dallo scoppio della Rivoluzione siciliana contro i Borbone di Napoli e dalle sommosse delle città di Milano – le famose cinque giornate – e Venezia (nel disegno Daniele Manin in trionfo).   FONTE FOCU STORIA

Share