SERAVEZZA – Attività produttive: sul sito del Comune le info sui ristori per le categorie economiche che hanno maggiormente sofferto delle chiusure a causa del Covid-19

Nuovi ristori regionali in partenza per le categorie economiche che hanno maggiormente sofferto delle chiusure a causa del Covid-19. «Si tratta delle attività dell’artigianato artistico e delle filiere della ristorazione, degli eventi, delle cerimonie, dello svago e dell’attività sportiva», annuncia l’assessore alle attività produttive Valentina Salvatori. «Il contributo è pari a 2.500 euro. Possono beneficiarne le imprese e i professionisti che nel 2020 hanno registrato un fatturato o corrispettivi inferiori di almeno il 30% rispetto al 2019. Sul sito web del Comune di Seravezza, all’indirizzo bit.ly/3t6fqVE, è stata pubblicata una pagina che elenca i ristori e indirizza ad ulteriori informazioni. Invito gli operatori seravezzini interessati a cogliere l’opportunità».

È stato inoltre pubblicato il Bando Artigianato Artistico 2021 rivolto a micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata e a reti di imprese, consorzi e società consortili per progetti di promozione, valorizzazione, innovazione e internazionalizzazione dell’artigianato artistico e tradizionale toscano. La scadenza è il 30 aprile 2021. Qui i dettagli: https://bit.ly/3sIK5s0

Share