Due attentati all’aeroporto di Bruxelles ‘Zaventen’ hanno fatto ripiombare il Belgio nel terrore, dopo tre giorni dall’arresto di Salah Abdeslam, il principale ricercato per gli attentati di Parigi del 13 novembre. La procura belga aveva lanciato l’allarme per nuovi attentati.

Alcune scene nel video si riferiscono all’attentato di Mosca 2011 e non a quello di Bruxells 22/03/2016.


Share