Assi viari: la casa nello svincolo e altri “effetti collaterali”

PIANA DI LUCCA – Come in ogni grande progetto c’è chi paga per tutti, anche nel caso degli Assi Viari. La Piana di Lucca ha avuto uno sviluppo disordinato nel corso degli ultimi 70-80 anni e far passare una nuova strada larga più di dieci metri tra case ed aziende è un’impresa che può risultare proibitiva.

– FONTENOITV

Giovedì sera a Capannori si sono fatte sentire le vittime dei cosiddetti “effetti collaterali”. Emblematico il caso della signora Maria Cristina Giusti, che abita vicino al Brennero, proprio dove parte l’asse nord – sud. La sua casa è finita proprio al centro dello svincolo.

 

Share