ASL Toscana nord ovest: l’attività aggiuntiva verrà corrisposta il 21 dicembre

 

27 novembre 2020 – La ASL Toscana nord ovest in relazione al mancato pagamento, in alcuni territori, dell’attività aggiuntiva svolta nei mesi scorsi dal personale sanitario, fa presente che l’alto numero degli aventi diritto e la conseguente complessità dei controlli degli orari svolti, ha portato ad uno spiacevole ritardo nella rendicontazione di cui l’azienda si scusa.
I pagamenti saranno effettuati per tutti il 21 dicembre prossimo e senza alcun aggravio sulle imposte da versare.

Share