CAPANNORI – Arrivano gli ‘Open days’ per il rilascio della carta di identità e delle credenziali Spid e l’attivazione della tessera sanitaria. Urp aperto anche il sabato mattina e nei pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì

Al fine di garantire un servizio più efficiente per i cittadini che devono richiedere o rinnovare la Carta di Identità Elettronica (CIE), ricevere le credenziali per lo Spid o attivare la Carta Nazionale dei Servizi (Cns) ovvero la tessera sanitaria, a partire da sabato 23 ottobre e fino al prossimo 18 dicembre il Comune di Capannori promuove  una serie di ‘Open days’ dedicati a questi servizi.
L’Urp sarà quindi aperto al pubblico anche il sabato mattina dalle  9 alle 13  e  il lunedì, mercoledì e venerdì pomeriggio dalle 15 alle 18. Per usufruire di questo specifico servizio, rivolto esclusivamente a chi risiede a Capannori, è necessario fissare un appuntamento (a partire da domani, venerdì 22 ottobre) prenotandosi online al link www.comune.capannori.lu.it/prenotazioni oppure telefonicamente al numero 0583 428760 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.

“Con queste aperture vogliamo essere al fianco dei nostri cittadini e rilasciare nei tempi più brevi possibili carte di identità elettroniche, credenziali Spid e attivare tessere sanitarie – spiega l’assessore ai servizi al cittadino, Serena Frediani-. Dallo scorso 1° ottobre tutti i servizi in rete delle pubbliche amministrazioni sono accessibili solo con Cie, Spid e Cns e quindi è indispensabile essere in possesso delle relative credenziali per poter utilizzare online e in qualsiasi momento i servizi pubblici. Vogliamo quindi accompagnare la cittadinanza nell’affrontare questo importante cambiamento non solo nel rilascio delle credenziali, ma anche guidandoli nel loro utilizzo al momento in cui si recano agli sportelli dell’Urp”.

Solo per quanto riguarda la carta di identità elettronica, poiché gli altri due servizi sono gratuiti,  è possibile effettuare il pagamento, previo  appuntamento, prima di presentarsi allo sportello mediante PagoPA sulla piattaforma Iris (pagamenti spontanei alla scheda -tributi ‘Carta di identità’) o in alternativa presso l’Urp.

Share