A partire dal 10 luglio, assaggi di archeologia, costume, ambiente e prodotti del territorio
ARRIVANO GLI “APERI…CULTURA” AL CIRCOLO “OASI” DI PIEVE SAN PAOLO


Da martedì 10 luglio prenderà il via a “Il Circolino – Circolo Oasi” in via dei Malfatti a Pieve San Paolo l’iniziativa “Aperi..cultura – assaggi di archeologia, costume, ambiente e prodotti del territorio” promossa in collaborazione con l’associazione PerlAmbiente e il  Comune di Capannori.

Si tratta di sette serate che permetteranno di toccare vari argomenti e sapori. Il primo evento, dal titolo “Il patrimonio documentario come memoria storica” si svolgerà il 10 luglio alle ore 19. Si parlerà, nello specifico, delle nuove tecnologie per divulgare e preservare dall’usura del tempo e dalla consultazione il patrimonio documentario quale memoria storica dell’Italia e non solo.

La settimana successiva si tratterà delle zanzare, argomento molto sentito in estate. Poi sarà la volta rispettivamente dell’olio e del vino con una conoscenza da un punto di vista archeologico e storico. Dopo la pausa di agosto, gli incontri riprenderanno a settembre.
Il programma completo della rassegna:

10 luglio “Il patrimonio documentario come memoria storica”; 17 luglio “Aperitivo con le zanzare”; 24 luglio “L’olivo, le olive e l’olio”; 31 luglio “Il vino e le colline lucchesi”; 4 settembre “Intelligenza di unire” con Pino De Sario; 11 settembre “Le api e il miele”; 18 settembre “Capannori e l’acqua: uno stretto legame”. Ogni serata, che si svolgerà dalle ore 19 alle 21, sarà accompagnata da una degustazione a tema.

Per maggiori informazioni e prenotazioni: Alice 328/2050542, David 328/4624520   email alicepani@ilcircolino.eu, info@perlambiente.org

Share