Arresti in 16 province per frode e truffa Sequestrati 43 mln

 

 

La Polizia di Stato sta eseguendo una misura cautelare personale emessa dal Gip di Prato nei confronti di 16 persone e sta notificando altri 11 avvisi di garanzia nei confronti di 27 indagati, ritenuti responsabili a vario titolo di violazione del divieto di subappalto in contratti con la pubblica amministrazione, frode nelle forniture pubbliche, truffa aggravata ai danni dello Stato, sfruttamento del lavoro e impiego di manodopera clandestina, indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato, e reati connessi.

 

Si sta dando corso di esecuzione ad un sequestro preventivo di circa 43mln.

Share