arrestato dopo un lungo  inseguimento sulla spiaggia

 

Viareggio – Dopo un lungo inseguimento a piedi che è terminato con la sua cattura sulla spiaggia antistante Piazza Mazzini, il personale del commissariato di Viareggio hanno tratto in arresto un 27 enne originario del Marocco sorpreso mentre spacciava nella pineta di Ponente nella nottata di domenica

Il maghrebino è stato trovato in possesso di 23 dosi di cocaina, per un totale di grammi 20 grammi e 17 dosi di hashish, per un totale di 35 grammi;

gli sono stati sequestrati anche 260 euro in contanti ed un telefono cellulare che usava per la sua attività.

Share