Aria di ricerca (e non solo) nella Valle del Serchio

VALLE DEL SERCHIO – Il progetto “Aria di ricerca in Valle del Serchio” ha avuto un nuovo step presso l’aula magna dell’ISI di Barga con la presentazione e la riflessione sui dati emersi dai questionari distribuiti, grazie anche al supporto di tante associazioni distribuite su tutto il territorio della Media Valle del Serchio.

– FONTENOITV

 

Tutto ciò per sapere cosa pensano i cittadini della Valle del Serchio sullo stato di salute della popolazione e sullo stato dell’ambiente.

 

Hanno presentato i responsi dei questionari per il dipartimento Epidemiologia e prevenzione dell’università di Pisa la prof.ssa Bruna De Marchi il professsor Annibale Biggeri.

 

Il prossimo passaggio sarà adesso quello di approfondire il dato relativo all’insorgenza delle malattie urinarie e cardiovascolari, anche con un campione di popolazione che sarà sottoposto ad analisi. Tra i partecipanti alla serata la sindaca di Barga Caterina Campani che ha spiegato i fronti su cui si sta muovendo l’amministrazione comunale per approfondire gli studi su inquinamento e relazione con il territorio.

Share