“APPUNTI E SPUNTI” DI FABIO MAGNASCIUTTI IN MOSTRA A LUCCA LIBRI DAL 10 AL 30 MARZO 

Lucca, 9 marzo. Si chiama Appunti e spunti ed è la nuova mostra dell’artista di fama internazionale Fabio Magnasciutti, in programma da domani (10 marzo, dalle 18) fino al 30 marzo, al caffè Letterario Lucca Libri (in viale Regina Margherita n. 113).

Un tratto ironico ed al tempo stesso poetico, dissacrante e tremendamente attuale, quello di Magnasciutti, acclamato dalla critica come uno dei maggiori illustratori italiani del nostro secolo. Non è del resto un caso se, nel corso della sua lunga e prestigiosa carriera, Fabio è stato chiamato a collaborare con networks ed aziende di livello internazionale, passando dal New Yorker al Lucca Comics and Games.

Nelle sue illustrazioni satiriche, l’artista osserva il mondo con occhio ironico e poetico al contempo, inducendo a riflettere sulla nostra condizione umana, troppo umana. Una riflessione sicuramente amara, quella che ne scaturisce, ma mai così necessaria come in questo nostro tempo. Attraverso giochi di linguaggio, giochi letterari, giochi del rovesciamento dei punti di vista, Magnasciutti fa scambiare battute fulminanti ai protagonisti delle sue tavole, uomini, animali, fiori, ortaggi, oggetti del quotidiano, creando al contempo una perfetta sintesi tra linguaggio testuale e iconico. Sintesi che disvela e rivela ogni volta una profonda, dolce amara verità. Nel suo universo disegnato si parla di sogni, di amore, di giustizia, di morte, di lavoro, dell’esodo dei giovani, di ciò che rimane del comunismo, di libertà dalle gabbie mentali, di stalking, di condoni, di Facebook e del suo uso/ abuso, dell’incontro con l’altro, dei migranti, del tempo e dell’attesa, della tecnologia, del terremoto, del futuro dell’umanità e di molto altro ancora.

L’inaugurazione verrà preceduta dal concerto di apertura dei Not Due, il duo musicale composto da Alessio Morglia (chitarra) e dallo stesso Fabio Magnasciutti (voce, armonica).

La mostra è stata ideata, mesi fa dopo un incontro con Fabio, ed organizzata dal graphic designer Maurizio Della Nave, con la collaborazione di Talitha Ciancarella.

FABIO MAGNASCIUTTI

Illustratore e musicista ha al suo attivo numerosi libri con la casa editrice “Lapis”, e con altri editori. Ha illustrato diverse campagne per aziende come Saras, Enel, Api, Montedison, ed altre. Collabora da oltre quindici anni con La Repubblica e dal 1993 al 2005 è stato docente presso l’Accademia dell’Illustrazione di Roma. Dal 2005 tiene corsi all’Istituto Europeo di Design e nello stesso anno fonda con Lorenzo Terranera e Alessio Morglia la Scuola di Illustrazione “OfficinaB5”. Ha curato con Alessio Morglia la videografica del programma “Che Tempo Che Fa” e altro materiale di animazione e disegno per “Pane Quotidiano”, “Anno Zero”, “Servizio Pubblico”. Nel 2015 ha vinto il premio satira politica di Forte dei Marmi. Dal 1993 è cantante nel gruppo musicale “Her Pillow” da lui formato.

Fabio Magnasciutti – www.facebook.com/fabio.magnasciutti

fabiomagnasciutti.blogspot.itwww.fabiomagnasciutti.com

Share