il  7 dicembre abbiamo aperto il presepe. Appena accesa la luce nella grotta delle Fate il lago fremeva di movimenti e la Natività era lì davanti a me che si offriva nella sua semplicità disarmante. Sono passati 25 anni di questi giorni e la grotta per me è stata volano della mia vita di amante della Natura. Tornando a casa un grande regalo mi ha accolto, l’opera immortale di Tosca che con dolci baci e languide carezze mi ha pervaso interamente come lo è stato con Giacomo Puccini che ha respirato di queste terre Apuane uniche e irripetibili.

il 25° Presepe in Grotta  come ogni anno Apuantrek collabora per realizzare il presepe ambientato più caratteristico della Toscana, si aprirà 8 dicembre 2019 con il lago completamente pieno, uno spettacolo magico come nella foto. per chi non lo sapesse ancora, sono 25 anni di volontariato, fate voi i conti di quante ore, prima durante e dopo per preparare questa rappresentazione natalizia molto particolare che attira le persone anche da molto lontano. A breve ci sarà l’evento su fb.

Presepe in Grotta organizzato dal Gruppo speleologico alpinistico Valfreddana, da Apuantrek, in collaborazione con la rete regionale di Terre di Presepi e Garfagnana Guide, quest’anno si apre in bellezza perché il laghetto interno è completamente pieno. Accesso ai visitatori: sabato 7 dicembre preapertura orario 14-17. Giorni festivi da domenica 8 Dicembre 2019 a lunedì 6 Gennaio 2019 dalle ore 10 alle ore 18,30. il 25 Dicembre il 1° Gennaio e i sabati aperti nel pomeriggio, con orario 14-17. Tutti gli altri giorni feriali, siamo aperti su appuntamento per scuole e gruppi, anche la sera. Tel. 3381399107 Stefano.
Alla grotta si arriva percorrendo la strada che da Convalle ( comune di Pescaglia LU. ) porta a Piè Lucese dove c’è l’antica ferriera Galgani del 1794 ( di cui è stato realizzato il documentario “a Ferro e Fuoco” andato in onda su Geo Geo ben 4 volte ). Da lì inizia il percorso naturalistico “le Campore” di circa 600 metri che termina all’ingresso della Grotta del Presepe dove verrete accolti dai volontari. Di notte il sentiero nel Bosco è illuminato. Si consiglia abbigliamento adatto, calzature da trekking e una torcia elettrica per la sera in caso di emergenza. L’interno della Grotta è illuminato, in modo di creare effetti di luce, che pongono in risalto le bellezze delle concrezioni calcaree e facendo esaltare l’acqua turchese del lago che fa da cornice alla Natività. Questo è un presepe “ambientato” tra i più caratteristici della Toscana, troverete all’inizio del sentiero il famoso bastone di nocciolo che vi accompagnerà in questo percorso esperienziale pieno di sorprese. Nell’augurarvi un buon Natale e felice 2019, vi invitiamo a visitare questo Presepe ambientato in uno scenario fantastico, dove la grotta naturale ne esalta la particolarità unica e il bosco con la sua via di luce regala un momento ricco di magia…se poi capitate poco prima delle 13.30 sarete testimoni del Sole che penetra all’interno della grotta per oltre15 metri con un fascio di luce da emozione. INGRESSO GRATUITO.

 

 

Share