Aperto il bando per i contributi straordinari alle società sportive

fino al 26 novembre è possibile chiedere un contributo di sostegno per le associazioni colpite dagli effetti dell’emergenza sanitaria

Aperto il nuovo bando a sostegno delle associazioni e delle società sportive del territorio comunale colpite dalle chiusure forzate o dalle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria. Il Comune di Lucca mette a disposizione 200mila euro che saranno distribuiti attraverso un bando aperto in questi giorni. C’è tempo fino a venerdì 26 novembre alle ore 12:00 per presentare le domande. I soggetti ammessi sono associazioni, società o enti di promozione sportiva con sede legale e attività prevalente nel Comune di Lucca, affiliazione Comitato Olimpico Nazionale Italiano – Coni o al Comitato Italiano Paralimpico – Cip.

“Come promesso in agosto abbiamo messo a disposizione 200mila euro sul bilancio e adesso è aperto il bando per assegnarli – afferma l’assessore allo Sport Stefano Ragghianti – Si tratta di un ulteriore aiuto dopo la riduzione delle tariffe per gli impianti sportivi comunali per gli anni 2020 e 2021 già messa in campo. Le piccole realtà sportive hanno sofferto molto in questi mesi e la loro attività è molto importante perché svolge funzioni aggregative, educative e sociali, soprattutto per i giovani. Con il progressivo miglioramento della situazione sanitaria nazionale sono riprese le attività e questo è il momento di sostenere e incentivare la ripresa di un settore così delicato e importante per la nostra società”.

Potranno presentare la domanda i soggetti che negli anni 2020 e 2021, in conseguenza della pandemia, abbiano sostenuto maggiori spese rispetto alle entrate. Il contributo rappresenta un ristoro per le spese effettuate per la riapertura degli impianti in sicurezza e nel rispetto delle normative. In particolare sono considerati le spese di sanificazione, spese per adeguare gli spazi alle nuove norme sanitarie, spese per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale, spese per eventi annullati o per altri interventi volti a limitare la diffusione del virus. Le spese dovranno essere adeguatamente documentate.

Il modello della richiesta, il bando e gli altri documenti sono disponibili sul sito web del Comune seguendo il percorso Home > Comune > Bandi di Gara e Avvisi > Altri Avvisi > 2021. Le domande dovranno arrivare entro e non oltre le ore 12:00 di venerdì 26 novembre 2021 attraverso l’indirizzo pec del comune comune.lucca@postacert.toscana.it

 

Share