ANPANA: LOTTERIA RACCOLTA FONDI PER ACQUISTO CANILI COMPONIBILI PER ANIMALI COLPITI DA CALAMITA’  

 

Da anni i volontari di Protezione Civile, e non, di Anpana Lucca si recano sulle maggiori calamità italiane per prestare soccorso e assistenza, oltre che alle persone, che risulta l’intervento primario e tempestivo, agli animali che, come gli umani, risultano colpiti e shoccati dagli eventi calamitosi. Spesso i cani fuggono e vagano senza meta dopo un sisma o un’alluvione non ritrovando più la via di casa a seguito del paesaggio “trasformato” e compito degli organi preposti, con l’aiuto delle Associazioni animaliste e di protezione civile, è proprio di ricongiungerli alle proprie famiglie sfollate e non sfollate. Sino a qualche anno fa, però, non sempre era possibile: detenere il proprio animale nelle tendopoli non era visto di buon occhio e spesso veniva lasciato, distante, legato o in un recinto nei pressi della propria abitazione danneggiata o distrutta. Proprio a seguito di lamentele del mondo dell’associazionismo e degli sfollati che reclamavano – avendo talvolta perduto tutto – almeno il proprio amico peloso nella tendopoli, sono stati fatti progressi in questo campo e notevoli progressi si sono già visti negli ultimi eventi calamitosi. Anpana Lucca ha così deciso, sentito anche il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile, di realizzare una raccolta fondi per acquistare alcuni recinti componibili al fine di poter montare dei canili “volanti” per i cani (ma anche gatti) delle famiglie sfollate così da tenerli vicino a loro in questi difficili momenti. Sempre se i biglietti saranno venduti tutti (n.2500 ad €.2.00 cad.), Anpana Lucca si augura di poter anche acquistare un carrello appendice per il trasporto dei recinti che, altrimenti, dovrebbe essere noleggiato. L’iniziativa (autorizzazione richiesta al Comune di Lucca in data 08/05/2018), denominata semplicemente “ SosteniAMO gli animali sulle calamità”, prima del suo genere in Italia, è iniziata il giorno 9 luglio scorso e terminerà il 22 dicembre 2018. L’estrazione, alla presenza dei Vigili Urbani di Lucca, si svolgerà, invece, sabato 29 dicembre, ore 10,00, presso l’UDA – Ufficio Diritti Animali Anpana in Via S.Alessio n. 2145 a S.Alessio (Lu). Una quarantina i premi in palio, tra i quali spicca il week-end per 2 persone (in Italia o all’estero) offerto dall’Agenzia BEI VIAGGI di Lunata (Lucca), seguono un televisore 32”, un tablet, uno smartphone, un minipimer e altri 35 premi tra complementi d’arredo, borse, peluches, gadget, ecc. Chi volesse acquistare i biglietti e/o, aiutare Anpana Lucca, provando a distribuire un blocchetto (formato da 20 biglietti) tra amici e conoscenti, può contattare i n.ri 3662780347 o 3898439734 oppure può scrivere a sezione.lucca@anpana.net….sarete contattati e, previo accordo, vi saranno portati i blocchetti dove desiderate.  I volontari Anpana Lucca saranno comunque presenti con un proprio stand durante il Settembre Lucchese e negli eventi del periodo natalizio per la distribuzione e vendita dei biglietti. Anpana, nell’ultimo sisma del Centro Italia ha raccolto e consegnato, grazie al buon cuore dei cittadini, oltre 30 tonnellate di cibo per animali, consegnato direttamente sul posto a chi realmente ne aveva bisogno e, con questa raccolta fondi, si augura di raggiungere lo scopo prefissato dall’iniziativa che rappresenterebbe un ulteriore fiore all’occhiello per quello che ha svolto e svolgerà Anpana per il benessere degli animali sulle calamità o sulle criticità in genere..   

recinti-per-cani-fai-da-te-recinzioni-come-realizzare-un-recinto-con-elettrico-e-ng2-745x550 UAVlNfeEHBIBOqZ-800x450-noPad pluto01-kSPC-U10903181633669LB-680x550@LaStampa.it Cane-terremotato-1

 

Share