Anpana, 165 multe nel 2015  per l’abbandono di rifiuti

08_01_13_spazzatura

 Rinnovata anche per il 2016 la convenzione con Anpana attraverso una delibera che è stata approvata  dalla giunta comunale. Le guardie ecozoofile dell’Associazione nazionale per la protezione degli animali, della natura e dell’ambiente continueranno dunque a operare sul territorio in settori chiave come la tutela degli animali e dell’ecosistema. In quest’ultimo ambito in particolare è stato richiesto dall’amministrazione comunale uno sforzo ulteriore a sostegno della estensione, ormai completata con la fine del 2015, della raccolta dei rifiuti nella modalità ‘porta a porta’ che elimina i cassonetti a bordo strada e che dunque deve essere accompagnata da una campagna di informazione e di repressione dei comportamenti fraudolenti dei cittadini.

Share