Uniti per il clima! Anche l’amministrazione comunale di Altopascio aderisce allo sciopero e alla manifestazione per il clima, in programma domani, venerdì 15 marzo.

L’idea del “Venerdì per il futuro” è nata in seguito alla protesta iniziata da Greta Thunberg, una studentessa svedese di 16 anni, diventata il simbolo e la rappresentante più conosciuta del nuovo movimento ambientalista studentesco. Il 20 agosto del 2018, Thunberg decise di non presentarsi più a scuola fino al 9 settembre seguente, giorno delle elezioni politiche, chiedendo al governo di occuparsi più seriamente del cambiamento climatico, adottando politiche più incisive per ridurre le emissioni di anidride carbonica (tra i principali gas serra).

L’appuntamento è  alle 9 in piazzale Verdi a Lucca, quando scuole, giovani, studenti, enti locali, rappresentanti istituzionali e associazioni manifesteranno insieme per chiedere e attuare un impegno concreto per il clima.

Share