Altre dieci tamerici per piazza D’Annunzio

 

Con la messa a dimora di altre dieci piante di tamerice, si è conclusa l’attività di sistemazione e manutenzione delle alberature prevista dall’amministrazione comunale per piazza D’Annunzio, a Fiumetto.
Dopo le dieci tamerici piantumate, a inizio marzo, sul lato monte della piazza, altrettante ne sono state interrate sul lato mare, sia in sostituzione di esemplari non più in salute o pericolanti, individuati dopo un accurato censimento preliminare, sia in aggiunta a quelli presenti per incrementare la quota verde. “Le tamerici – ha sottolineato l’assessore ai lavori pubblici, Matteo Marcucci – sono fra le piante che maggiormente caratterizzano l’ambiente costiero mediterraneo e che abbiamo scelto per ornare anche altre zone di Marina, come piazza XXIV Maggio”.

 

Share