ALTOPASCIO – Rimossi due veicoli abbandonati da tempo sul territorio di Altopascio,

uno vicino alla zona industriale e l’altro a Chimenti, proprio di fronte alla chiesa. Continua l’operazione congiunta di amministrazione comunale e Polizia Municipale per riportare decoro nel paese e contrastare in tutti i modi coloro che continuano ad abbandonare mezzi di trasporto e rifiuti, spesso ingombranti.

 

 

 

Le operazioni di rimozione, condotte dal comandante della Municipale, Italo Pellegrini, sono avvenute questa mattina: i due mezzi resteranno nel deposito per due mesi; dopodiché, qualora non venissero reclamati, saranno rottamati.

 

Ai proprietari, invece, verrà recapitata a casa una multa di circa 2000 euro, alla quale si aggiungeranno le spese per la rimozione e la custodia dei veicoli.

 

Share